Genuinità e tradizione

La Tenuta San Lorenzo, realtà agricola già dal X secolo, concentra in sè tutti i caratteri della verde Umbria: 400 ettari continuativi su di un’unica collina tra Foligno e Spello, alle pendici del Monte Subasio, a 400/600 m. s.l.m.
Oggi vi si coltivano 40 ettari di oliveti di frantoiano, leccino e principalmente moraiolo. 30 ettari di vigneti seguendo un’antica vocazione che la Famiglia De Luca sta custodendo ed esaltando con l’introduzione di culture innovative grazie all’aiuto di un ambiente incontaminato.

 

Gli uliveti secolari e i nostri vigneti sono caratterizzati dalla posizione collinare dei terreni  che assicura una bassa umidità dell’aria e quindi condizioni più salubri, e dall’esposizione a mezzogiorno di gran parte degli appezzamenti, condizione ottimale per la maturazione dei frutti.

 

Nella nostra moderna cantina con Tini in acciaio inox, termocondizionati, avviene le vinificazioni, da li il vino passa poi ad affinare in  barriques di rovere dell Allier a bassa tostatura e ne risulterà piacevolmente arricchito e pronto per una lunga vita in bottiglia. La raccolta delle uve avviene esclusivamente a mano, con la magnifica tradizione della vendemmia, appena raccolto il frutto viene lavorato con diverse modalità in base alla tipologia della vigna. Subito dopo la pressatura i mosti vengono posti nelle nostre cisterne e controllati costantemente per avere un corretta fermentazione.
La mission dell’azienda e di continuare un percorso di tradizione e di identità, difatti siamo state tra le prime cantine Umbre che professano una coltivazione totalmente biologica, dove il controllo del territorio e delle impianti si pone al primo posto dei nostri obbiettivi.

Matrimoni

matrimoni

Eventi

eventi

Vini

vino1

Olio

oliva